Quanto ha reso l’oro negli ultimi 20 anni

Negli ultimi 20 anni, l’oro ha vissuto un incremento di valore straordinario, passando da circa 350 dollari per oncia a oltre 1.800 dollari nel 2023.

Questa trasformazione non solo ha riscosso l’interesse degli investitori, ma ha anche riaffermato l’oro come un solido investimento a lungo termine.

Andiamo ad esplorare l’andamento del suo prezzo, analizzando le variazioni negli anni e il suo impatto sugli investimenti.

Storia del prezzo dell’oro negli ultimi 20 Anni

Dal 2003 al 2023, l’oro ha mostrato una crescita costante e significativa nel suo valore, partendo da un prezzo di circa 350 dollari per oncia, ha raggiunto cifre superiori a 1.800 dollari.

Questa tendenza al rialzo, tuttavia, non è stata lineare, ma ha rispecchiato le diverse fasi economiche e politiche globali.

Qui sotto puoi vedere l’andamento del prezzo dell’oro (fonte investing.com)

Andamento del prezzo dell'oro negli ultimi 20 anni.
Andamento del prezzo dell’oro

Come detto, vediamo che il prezzo ha subito un calo dai massimi del 2010 per poi tornare, dopo 10 anni (probabilmente aiutato del COVID) a stabilire nuovi record.

Inoltre, anche durante momenti di crisi finanziaria (come quella del 2008), la domanda di oro è aumentata drasticamente, riflettendo il suo ruolo come investimento sicuro in tempi incerti.

Al contrario, durante periodi di stabilità economica, la crescita del prezzo dell’oro è stata più graduale, ma comunque in aumento.

Questo deve farci capire che l’acquisto di oro da investimento è una strategia di lungo periodo che deve essere pensata per un orizzonte temporale di almeno 10 anni, ma è meglio pensarla dai 20 anni in su.

Impatto sull’investimento in Oro

L’oro ha visto un incremento del suo valore del 449,60% negli ultimi 20 anni, una prova della sua capacità di crescita e del suo appeal come investimento.

Al momento, il prezzo si aggira intorno ai 58,46 euro per grammo, con picchi che hanno superato i 60 euro.

Questo rende l’oro una scelta eccellente per la diversificazione del portafoglio e come copertura contro l’inflazione e l’instabilità finanziaria.

Molti investitori considerano l’oro non solo come un rifugio sicuro, ma anche come un asset fondamentale per il lungo termine, capace di offrire stabilità e crescita.

Conclusione

L’oro, negli ultimi 20 anni, ha dimostrato di essere molto più che un semplice rifugio sicuro; è diventato un asset fondamentale per chi cerca stabilità e crescita a lungo termine.

L’analisi del suo andamento nel tempo rivelano l’importanza di considerarlo come parte di una strategia di investimento ben bilanciata.

Con un aumento del valore di quasi il 450%, l’oro continua a brillare nel panorama degli investimenti, offrendo lezioni preziose e opportunità per gli investitori attenti e informati.

Inoltre, dal 2000, hai la possibilità di comprare oro da investimento in Italia senza pagare l’IVA, fattore che lo rende davvero vantaggioso.

Se vuoi saperne di più, sia per un acquisto una tantum o per un piano di accumulo, compila i dati qui sotto per essere contattato da un consulente di Helior in maniera gratuita.

    Condividi l'articolo