Krugerrand oro – Tutto quello che devi sapere

Il Krugerrand è una moneta d’oro iconica coniata per la prima volta in Sud Africa il 3 luglio 1967.

Il nome “Krugerrand” deriva dalla fusione del nome di Paul Kruger, ex presidente della Repubblica Sudafricana, la cui effigie è impressa sul dritto della moneta, e “rand”, l’unità monetaria del Sud Africa.

Oltre a rappresentare una significativa porzione della storia monetaria è anche un pilastro fondamentale nel mondo della numismatica d’oro.

Sul rovescio della moneta è raffigurato il springbok, animale nazionale del Sud Africa, simbolo di eleganza e agilità.

Retro del Krugerrand in oro con lo sprongbok
Retro del Krugerrand

Caratteristiche tecniche del Krugerrand

Il Krugerrand è famoso non solo per il suo valore storico e simbolico, ma anche per le sue caratteristiche tecniche distintive.

La moneta difatti non è coniata in oro puro, bensì in una lega di oro e rame. Più precisamente, è composta da 91,67% di oro e 8,33% di rame, risultando così in una lega da 22 carati.

Questa particolare composizione dona al Krugerrand una maggiore durabilità rispetto alle monete coniate in oro puro e conferisce alla moneta un caratteristico colore aranciato, diverso da quello delle monete d’oro puro.

Nonostante questa composizione in lega, il contenuto d’oro in ogni moneta corrisponde a 1 oncia troy, rendendo il Krugerrand leggermente più pesante rispetto alle monete coniate in oro 24 carati come il Canadian Gold Maple Leaf.

Varie dimensioni del Krugerrand

Nel corso della sua storia, il Krugerrand è stato coniato in diverse dimensioni per renderlo maggiormente appetibile ad un pubblico più ampio.

Difatti mentre originariamente era disponibile solo in taglia da 1 oncia, nel 1980 sono state introdotte le versioni ridotte da ½ oncia, ¼ oncia e 1/10 di oncia.

Queste dimensioni più piccole hanno permesso a più persone di diventare proprietari di oro, contribuendo alla popolarità e alla diffusione del Krugerrand.

Il contenuto d'oro di un krugerrand è di un'oncia troy
Il Krugerrand contiene un’oncia troy di oro

Perché comprare Krugerrand

Comprare Krugerrand rappresenta una strategia efficace per la diversificazione del portafoglio visto il suo elevato contenuto di oro.

E’ però importante evidenziare che acquistando questo bene andremo a pagare un prezzo maggiore al grammo, in quanto dobbiamo sommare le spese di manifattura della moneta.

Se quello che stiamo cercando è il “sempliceinvestimento in oro, esistono altre opzioni che possiamo valutare (anche di piani di accumulo) per ridurre il più possibile il prezzo di acquisto.

Se invece siamo interessati alle monete, tieni a mente che il Krugerrand è una delle monete in oro più conosciute e scambiate al mondo e di conseguenza tende ad offrire una maggiore liquidità rispetto alle altre.

Questo significa che può essere facilmente comprato e venduto in quasi ogni parte del mondo, garantendo ai possessori una grande flessibilità.

Inoltre, la varietà di taglie disponibili rende il Krugerrand accessibile a persone con differenti capacità di spesa.

Valore del Krugerrand in oro

Il valore di un Krugerrand è influenzato principalmente dal suo contenuto in oro, di conseguenza, il prezzo segue le fluttuazioni del mercato dell’oro.

Questo storicamente ha dimostrato di essere una risorsa stabile e sicura, di conseguenza il valore di un Krugerrand tende quindi a rimanere relativamente stabile anche in tempi di instabilità economica.

Edizioni speciali e variazioni del Krugerrand

Nel corso degli anni sono state lanciate diverse edizioni speciali del Krugerrand per commemorare eventi significativi, come quella per celebrare il 50° anniversario della moneta.

In questo caso, per la prima volta la South African Mint ha introdotto una versione in platino con purezza .999 e una versione in argento .999, oltre a una versione non circolata in oro.

Queste edizioni commemorative hanno ricevuto un marchio privato ’50’ sopra il springbok sul rovescio per le versioni in platino e argento e sul lato destro del design del springbok per quelle in oro.

Versione commemorativa dei 50 anni del krugerrand in oro
Versione commemorativa

Variazioni nel contenuto di oro

Come abbiamo già visto, il Krugerrand tradizionale è coniato in una lega di oro e rame, ma il contenuto esatto di oro è rimasto costante a 1 oncia troy per la versione standard.

Questo standard di purezza e peso ha aiutato a mantenere la reputazione del Krugerrand come investimento affidabile.

Tuttavia, l’introduzione di taglie più piccole (½ oz, ¼ oz, 1/10 oz) ha reso l’oro più accessibile e ha ampliato le opzioni per gli acquirenti.

Conclusione sul Krugerrand in oro

Il Krugerrand in oro si è affermato nel tempo come uno degli attori principali nel mondo delle monete in oro.

Dalla sua introduzione nel 1967, ha giocato un ruolo cruciale nel rendere l’oro accessibile a un pubblico globale di compratori e collezionisti.

Se vuoi ricevere una consulenza gratuita da un nostro esperto, inserisci i tuoi dati qui sotto e verrai contattato quanto prima.

    Condividi l'articolo