Dove conservare l’oro (meglio a casa, in banca o in un caveau?)

In questo articolo andremo a capire dove conservare l’oro.

Questa scelta è fondamentale per chi detiene questo prezioso metallo e ora analizzeremo pregi e difetti dei principali metodi di conservazione:

  • a casa
  • in banca
  • in un caveau

In questo modo potrai prendere una decisione informata e consapevole sul come e dove conservare il tuo oro fisico.

Conservare l’oro in casa: praticità e sicurezza

Conservare l’oro in casa offre un senso immediato di controllo e accessibilità.

Molte persone optano per questa scelta per la comodità di avere l’oro a portata di mano e la possibilità di evitare le spese di gestione che si avrebbero depositandolo altrove.

Tuttavia, la custodia domestica richiede misure di sicurezza adeguate e sarà fondamentale investire in cassaforte robusta e discretamente nascosta, oltre a considerare sistemi di allarme e assicurazioni per proteggere questo prezioso investimento.

Per quanto possa sembrare una buona idea che ci permette anche un risparmio, c’è da tenere a mente che nel 2022 i furti sono aumentati del 17,3% dall’anno precedente e nei primi sette mesi del 2023 sono stati 554.975 (fonte).

Infine, oltre alla possibile perdita economica c’è anche il grande rischio di lesioni fisiche e ferite psicologiche dal ricevere visite sgradite.

Pregi:

  1. Accessibilità immediata: l’oro è disponibile in qualsiasi momento.
  2. Nessun costo di gestione: non ci sono spese aggiuntive per la conservazione.
  3. Privacy: la custodia in casa garantisce discrezione.

Difetti:

  1. Rischi di sicurezza: maggiore esposizione a furti o danneggiamenti.
  2. Assenza di assicurazione professionale: difficile ottenere coperture assicurative adeguate.
  3. Gestione del rischio: la responsabilità della sicurezza ricade interamente sul proprietario.

Conservare oro in banca: Perché e come farlo

La scelta di conservare l’oro in banca rappresenta una soluzione diffusa per chi cerca una maggiore sicurezza.

Le banche offrono cassette di sicurezza e depositi blindati, garantendo un livello elevato di sicurezza e professionalità nella custodia dei metalli preziosi.

Questa opzione si rivela particolarmente vantaggiosa per chi non ha la possibilità o non desidera gestire direttamente la sicurezza dell’oro.

Tuttavia, è importante considerare il costo del servizio bancario e la minore immediatezza di accesso rispetto alla conservazione domestica.

Pregi:

  1. Alta sicurezza: protezione professionale contro furti o danni.
  2. Assicurazione inclusa: copertura assicurativa spesso inclusa nel servizio.
  3. Gestione professionale: riduzione della responsabilità personale.

Difetti:

  1. Costi di gestione: necessità di pagare per il servizio di custodia.
  2. Accessibilità limitata: orari bancari possono limitare l’accesso all’oro.
  3. Minore controllo personale: l’oro non è immediatamente disponibile come nella conservazione domestica.

Cassette di sicurezza in banca: sicurezza e accessibilità

L’uso delle cassette di sicurezza in banca per conservare l’oro è una scelta popolare per chi cerca un equilibrio tra sicurezza e accessibilità.

Queste cassette, custodite all’interno di banche, offrono un livello di sicurezza elevato grazie a sistemi di sorveglianza e protezione avanzati.

Permettono anche un certo grado di accessibilità, dato che l’oro può essere recuperato durante gli orari di apertura della banca.

Pregi:

  1. Protezione avanzata: cassaforte in ambienti sorvegliati e sicuri.
  2. Accessibilità moderata: disponibilità dell’oro durante gli orari bancari.
  3. Privacy: discrezione nella gestione del proprio oro.

Difetti:

  1. Costi annuali: tariffa per l’utilizzo della cassetta di sicurezza.
  2. Accesso limitato: vincolato agli orari di apertura della banca.
  3. Rischio istituzionale: in caso di problemi bancari, l’accesso potrebbe essere limitato.

Apertura della cassetta di sicurezza: normative e procedure

Una cosa alla quale prestare attenzione, è che in caso di sospetti di evasione fiscale, l’Agenzia delle Entrate può richiedere l’apertura della tua cassetta di sicurezza (fonte).

Questa azione potrà avvenire solo a seguito di un’autorizzazione del giudice e in presenza del titolare della cassetta.

Utilizzare servizi di caveau di aziende private

L’opzione di utilizzare i servizi di caveau offerti da aziende private per la conservazione dell’oro sta guadagnando popolarità.

Questi servizi combinano alti livelli di sicurezza con una maggiore flessibilità rispetto alle banche tradizionali.

Le aziende private spesso offrono servizi personalizzati, come la conservazione in luoghi segreti e sistemi di sicurezza all’avanguardia.

Una cosa alla quale prestare attenzione è l’impossibilità di andare a vedere in prima persona il proprio oro.

Difatti ti potrebbe essere garantita la presenza dell’oro attraverso audit fatti periodicamente da entità terze, ma questo non è un bel segnale.

Difatti l’oro è tuo e dovresti poterlo vedere a tuo piacimento, quindi fai attenzione anche a questi dettagli.

Pregi:

  1. Sicurezza specializzata: sistemi di protezione avanzati e personalizzati.
  2. Flessibilità nell’accesso: orari di accesso più estesi rispetto alle banche.
  3. Servizi su misura: opzioni personalizzabili per diversi bisogni di conservazione.

Difetti:

  1. Costi più elevati: tariffe generalmente superiori a quelle bancarie.
  2. Verifiche meno rigide: potenziali rischi dovuti a regolamentazioni meno stringenti.
  3. Rischio di affidabilità: necessità di valutare attentamente la reputazione dell’azienda.

Perché conservare l’oro nel caveau di Helior

Helior offre la sicurezza di un caveau situato nel centro di Lugano, in un centro pedonale e a pochi metri dalla stazione di polizia.

Inoltre tutto il contenuto è assicurato con il gruppo Helvetia.

I costi di custodia sono sempre inclusi nei piani (Helior Plan o Helior One), di conseguenza non dovrai preoccuparti di altro una volta sottoscritto il contratto.

Infine avrai la possibilità di venire a controllare e toccare con mano il tuo oro in qualsiasi momento (previo appuntamento), così avrai la certezza che esiste, è lì ed è tuo.

Conclusione

Le opzioni su dove conservare l’oro variano da metodi domestici a soluzioni bancarie e servizi privati di caveau.

Ogni metodo presenta specifici pregi e difetti, da considerare attentamente in base alle proprie esigenze di sicurezza, accessibilità e costo.

La conservazione in casa offre immediatezza e risparmio, ma minore sicurezza.

Le banche garantiscono sicurezza e assicurazione, a fronte di costi e accessibilità limitata, mentre i caveau privati offrono servizi personalizzati con maggiore flessibilità, ma a costi più elevati.

La scelta ideale dipende dall’equilibrio individuale tra questi fattori.

Acquistando oro da Helior, indipendentemente dal piano, avrai inclusa la custodia per il periodo di tempo da te deciso nel caveau di Lugano.

Così non dovrai sobbarcarti costi ulteriori o vivere nella paura che qualcuno entri in casa e ti rubi l’oro. E non dovrai nemmeno temere che l’Agenzia delle Entrate richieda l’accesso alle tue cassette di sicurezza presenti in Italia.

Inserisci i tuoi dati qui sotto per ricevere una chiamata gratuita da un consulente Helior che ti spiegherà in dettaglio tutti i piani disponibili per comprare oro.

    Condividi l'articolo